Scheda Tecnica

Mezzo: Mercedes Sprinter

Misure da Aperto: 7,5 m X 2,5 m

Consumo e Presa:  5 Kw su 2 Monofasiche Blu da 16A

Zona: Nord e Centro Italia

Storia

Marco Loy è nato ad Hong Kong ma è cresciuto a Milano. Il suo primo approccio con la cucina gli viene offerto dal padre che negli anni Settanta era lo chef di uno dei primi e più famosi ristoranti di cucina imperiale, la cucina cinese più fastosa e strabiliante. Dopo aver proseguito la tradizione di famiglia con il Ristorante Leone D’Oro, nel 2001 ha aperto un ristorante tutto suo: “L’Imperiale”. Proseguendo nel 2011 con un’altra esperienza quale quella di “Mi – Cucina di confine” Marco Loy realizza piatti secondo la tradizione gastronomica cinese di altissimo livello ospitando quotidianamente i vip in visita al capoluogo lombardo, ma anche la gente comune che apprezza i piatti orientali preparati secondo livelli qualitativi molto elevati.
Ma la vera filosofia di Marco è quella che lui ama chiamare “Asian Crossover” ovvero una continua sperimentazione tra le migliori cucine asiatiche: cinese, giapponese, vietnamita, malese, thailandese senza dimenticare però la tradizione del paese nel quale è cresciuto l’Italia.
Anche i maggiori programmi televisivi hanno notato lo chef di Hong Kong che ha così partecipato come Chef ospite a Masterchef Italia, è stato protagonista di Hell’s Kitchen con Carlo Cracco nell’edizione attualmente in programma su Sky e a The Cooking Showformat realizzato all’interno dei padiglione Rai Expo. Ora anche su strada potrete gustare le fantastiche ricette dello chef rivisitate in versione streetfood.